Castello Camponeschi

Castello Abruzzo, L'Aquila - Prata D'ansidonia

Epoca
Non Precisabile
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Comune

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il borgo murato di Castello Camponeschi è un esempio singolare di Castrum circondato a distanza da cinta muraria tranne che per il lato sud-ovest dove gli abitati dell'impianto demico coincidono con la cinta stessa. Caso singolare, in quanto i borghi castellati dell'Abruzzo sono in genere costituiti da impianti nei quali i muri esterni degli abitati costituiscono al tempo stesso cinta muraria difensiva.

Castello Camponeschi è vicino, viceversa, al modello toscano di Monteriggioni nel quale l'impianto demico è completamente distaccato dalla cinta muraria. L'insediamento, ormai abbandonato, è arroccato in suggestiva posizione sul colle antistante a Prata d'Ansidonia e rientra nel territorio dell'antica città di Peltuinum. Il borgo venne potenziato dai Camponeschi tra il 1173 e l'epoca segnata dal dominio federiciano; proprietà di potenti casate quali gli Orsini, nel 1508, per la prima volta, il Castello viene nominato "Castrum S. Petri Camponeschi".  Il borgo è stato abitato fino al 1963, quando l'ultima famiglia si trasferì a Prata D'Ansidonia.

Da recenti lavori ed opere di scavo è emerso che la parte interna alle possenti mura, turrite presso l'area di accesso al borgo, era totalmente edificata e caratterizzata da due edifici di rilievo: la chiesa di San Paolo e il palazzo che la fronteggia. Il borgo murato, in virtù dei notevoli accorgimenti difensivi che lo connotano, della splendida collocazione ambientale ed anche per un diffuso riutilizzo di elementi lapidei tratti dalla vicina Peltuinum, rappresenta un esemplare unico non solo nell'area aquilana ma nell'intera regione.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Il Comune di Prata d'Ansidonia si trova nella piana di Navelli a circa 24 km dall'Aquila direzione Pescara s.s. 17 (bivio per S.Demetrio).

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Francesco

  • 08/04/2013

Splendido borgo medioevale parzialmente ristrutturato. Sono rimasto colpito dalla bellezza della sua posizione e dagli ambienti degli abitati interni.

Storia

 

Indirizzo: Via Roma

Facilities