Castello Di Monticello

Castello Emilia Romagna, Piacenza - Gazzola

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Nessuno
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Collocato sulla dorsale che divide Val Trebbia e Val Luretta, il Castello di Monticello rappresenta dal punto di vista paesaggistico un tutt'uno piacevole ed armonioso con il circostante ambiente collinare tipico del basso Appennino piacentino (540 metri s.l.m.). La struttura è a pianta quadrangolare irregolare, ma attualmente mostra i segni ben visibili delle varie e disomogenee modifiche ed aggiunte architetoniche subite nel corso dei secoli. Il fronte del castello è sul lato orientale, che è dominato dalla mole del portale, dotato in antico di ponte levatoio; una robusta torre quadrata si eleva a sinistra dell'ingresso a guardia del lato sud, mentre due torrette rotonde sono poste a protezione del lato settentrionale.

L'interno si sviluppa attorno a due cortili di diverse proporzioni, prospicienti i principali corpi di fabbrica, adibiti ad abitazione. Tutt'intorno alla fortezza sono sorte in epoca più recente strutture di evidente natura agricola, che poco hanno a che vedere con la struttura originaria e che ne enfatizzano l'aspetto ibrido, ma al contempo ne ingentiliscono le forme.

Attualmente il castello è adibito a sede di una locale azienda agricola, ma è opportuno segnalare lo stridente contrasto tra le parti non utilizzate dell'edificio, quasi a rischio di crollo in alcuni punti, e le parti abitate, perfettamente conservate.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il castello di Monticello, edificato probabilmente nel corso del 1300, ha sempre vissuto un'esistenza relativamente tranquilla e, seppur con varie interruzionio, quasi sempre sotto il controllo della famiglia Arcelli. Solo due i fatti d'arme rilevanti, e molto distanti tra loro: nel 1372, nel contesto di una generale sommossa contro i Visconti, venne occupato da truppe papali e, nel 1945, in piena Seconda Guerra Mondiale, fu teatro di un sanguinoso scontro tra Partigiani e Nazifascisti.

Bibliografia

S. Maggi, C. Artocchini, "I Castelli del Piacentino nella Storia e nella Leggenda", Piacenza 1967.

 

 

 

Indirizzo: Monticello

Facilities