Castello Degli Spinola Di Montessoro

Castello Liguria, Genova - Isola Del Cantone

Epoca
XI Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il castello di Montessoro è un grande edificio merlato, con lati di circa 25 metri e due torri diagonalmente opposte a Nord-Est e a Sud-Ovest. Attualmente è ricoperto di macerie che ne impediscono la visita e la ricostruzione degli spazi interni.

Rimangono ancora in evidenza nella muratura le numerose buche pontaie e le feritoie che servivano ad una migliore difesa del maniero.

Dovevano essere tra i locali più rilevanti il piano sotterraneo, utilizzato come prigione almeno fino al 1748, e la cappella privata dei signori del castello.

 

 

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

A7 GE-MI uscita Isola del Cantone

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il castello risale al secolo XI, quando Montessoro si trovava sotto la giurisdizione dei Vescovi di Tortona. Successivamente passò di proprietario in proprietario fino al 1330 quando cominciò ad appartenere al casato degli Spinola. Fu proprio la famiglia Spinola ad edificare l'edificio nella prima metà del XIV secolo e a stabilire che alcuni locali del complesso diventassero sede di un'importante prigione.

Solo con il Trattato di Campoformio e la fine dei Feudi Imperiali Liguri nel 1797 cominciò una lunga fase di abbandono e di decadenza.

 

Indirizzo: Frazione Montessoro

Facilities