Castello Di Gaino (Monte)

Castello Lombardia, Brescia - Toscolano-maderno

Epoca
VI Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Demanio

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Monte Castello di Gaino è un rilievo fortemente scosceso a nord dell'abitato di Toscolano - Maderno. A quota 800 m. s.l.m. trova posto una fortificazione, accessibile solo da nord-est attraverso uno stretto sentiero. Cospicui sono i ruderi visibili lungo il pianoro. Si tratta principalmente di un muro rinforzato da contrafforti, l'edificazione del quale sembra che soddisfacesse due esigenze: da un lato circoscrivere e proteggere uno spazio interno di circa 500mq, nel quale allocare due o più abitazioni; dall'altro sorvegliare e intercettare i sentieri conducenti in cima, sulla quale si impiantava una torre, forse un piccolo mastio, utilizzata come vedetta e, probabilmente, come ultimo baluardo difensivo. Studi preliminari hanno, inoltre, appurato che il lungo muro di cinta contraffortato, spesso più di un metro, venne costruito con doppio paramento e riempimento interno. Il paramento esterno si presenta ancor oggi realizzato con perizia e appoggiato al sottostante strato di roccia. Il paramento interno si presenta, al contrario, grossolano in fondazione e più regolare nella parte che fuoriesce dal terreno. MAncando cenni nelle fonti storiche, solo i dati materiali aiutano a collocare cronologicamente il sito. Alcuni reperti permettono una datazione preliminare intorno al VI sec. d.C., sebbene ricognizioni e piccoli saggi di scavo abbiano confermato una frequentazione dei luoghi già in epoca preistorica (Mesolitico - Neolitico).
Le dimensioni modeste, la buona qualità della muratura esaminata, la posizione di estremo isolamento, sono elementi che permettono di giudicare i resti su Monte Castello di Gaino alla stregua di una postazione difensiva militare, con buona probabilità legata ai grandi castra, costruiti in pianura o in collina, con il compito di sorvegliare il medio lago e di rendere meno agevoli al nemico le vie di accesso ai percorsi interni.

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Nessuna fonte storica ricorda la fortificazione edificata sulla sommità di Monte Castello.
 

Bibliografia

G. P. Brogiolo, Le fortificazioni del Garda e i sistemi di difesa dell\'Italia settentrionale tra tardo antico e alto medioevo, pp. 45 e seg., Mantova, 1999;

G.P. Brogiolo, S. Gelichi, Nuove ricerche sui castelli altomedievali in Italia Settentrionale, Firenze, 1996;

S. Santoro Bianchi, Fortezze d’altura e insediamenti fortificati nel settore alpino orientale al tempo di Milano capitale, in Felix Temporis Reparatio, Atti del convegno Archeologico Internazionale “Milano capitale dell’impero Romano”, pp. 357-367, Milano, 1990;

A. A. Settia, Le fortificazioni dei Goti in Italia, in Atti del XIII Congresso Internazionale di studi sull’Alto Medioevo, pp. 101-131, Milano, 1992.

 

Indirizzo:

Facilities