Castello Di Macconago

Castello Lombardia, Milano - Milano

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, su richiesta
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Castello visconteo a pianta quadrata con torri di avvistamento, camminamenti merlati tra le cascine del borgo agricolo a sud di Milano. Ha subito diverse trasformazioni e ampliamenti in epoche successive. Si sviluppa in altezza su tre piani, di cui quello originariamente al piano terra risulta ora seminterrato. La costruzione è caratterizzata sul lato minore ad ovest dalle torri quadrangolari concluse da merlature a coda di rondine. Le facciate sui lati maggiori presentano aperture arcuate di varie dimensioni e si concludono anch'esse con merlature a coda di rondine. All'interno, sotto l'androne con copertura a cassettoni lignei, si conservano tracce di graffiti rinascimentali. Si notino le scuderie al pian terreno, con volte a crociera e a botte. Risalta un bel portale quattrocentesco.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Si ritiene che il castello fosse di proprietà dei Pusterla, famiglia fiduciaria del potere visconteo, fino alla metà del XIV sec. circa. Caduta in disgrazia, presso i Visconti, la famiglia Pusterla, l'avamposto fu fortificato e poi fu abbandonato e lasciato cadere in rovina. 

Bibliografia

I castelli della Lombardia. Province di Milano e Pavia, Conti F., Hybsch V., Vincenti A.

 

Indirizzo: Via Macconago 38

Facilities

Sposati in questo castello