Castelletto Di Longhignana

Castello Lombardia, Milano - Peschiera Borromeo

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, su richiesta
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

L'edificio si presenta a corte, con muratura perimetrale portante in mattoni pieni e una copertura sorretta da un impianto strutturale ligneo. L'esterno del castello è scandito dalla presenza di cornici marcapiano, mentre l'interno conserva tracce di affreschi.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Dall'autostrada A51 prendere l'uscita 6 Aeroporto Linate - Viale Forlanini verso Milano Centro; inserirsi in Viale Enrico Forlanini. Proseguire per circa 1 km, superare due rotonde e continuare su Strada Rivoltana per 800 m; da lì inserirsi sulla SP15b e percorrerla per 1 km; proseguire sulla SP160 fino alla destinazione desiderata.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il castello, che risale al XIV secolo, risultava in proprietà ai Visconti, duchi di Milano: Bernabò vi si recava spesso. Venne poi ceduto ai frati Umiliati di San Giovanni Battista e adibito a monastero con una chiesetta interna dedicata a Sant'Eusebio. I frati lo cedettero nel 1456 a Filippo Borromeo, figlio del capostipite Vitaliano. 

Bibliografia

San Carlo, i Borromeo e Peschiera nel Cinquecento, Gerosa Brichetto G., Leondi S.

 

Indirizzo: Longhignana, Via Trieste, 2

Facilities