Castello Di Peschiera Borromeo

Castello Lombardia, Milano - Peschiera Borromeo

Epoca
XV Secolo
Visitabile
NO
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il castello di Peschiera Borromeo, posizionato al centro di una vasta e fertile pianura agricola ai margini dell'antico nucleo rurale, si presenta con un impianto quadrangolare in laterizi munito di un'unica torre quadrata in corrispondenza dell'ingresso principale, in origine dotato di ponte levatoio. I quattro corpi di fabbrica si sviluppano attorno al cortile centrale, e sono protetti ai lati da bassi torrioncini rotondi sporgenti sul fossato, ancor oggi riempito d'acqua ove tutto il complesso si specchia, creando un'atmosfera suggestiva. La presenza, all'esterno, di viali alberati e comode panchine rende l'ambiente nel suo insieme pacifico e molto gradevole, in netto contrasto con il caotico sviluppo della moderna Peschiera. 

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Il castello, collocato in posizione decentrata rispetto al moderno centro di Peschiera Borromeo,  è sito in via San Carlo Borromeo, che si può raggiungere da via 2 Giugno, tagliando in via Francesco Sforza o in via Vittorio Emanuele II.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il castello, nelle sue forme attuali, sorse nel 1432 per volontà di Vitaliano Borromeo, espressamente autorizzato da Filippo Maria Visconti, sulla struttura di una preesistente dimora rurale. Da sempre proprietà della famiglia Borromeo, l'edificio venne ristrutturato nel 1600, con l'aggiunta di una cappella all'interno del cortile, e poi negli anni tra il 1927 e il 1938, alllo scopo di restaurarne l'impianto nel suo insieme.

Bibliografia

F. Conti, V. Hybsch, A. Vincenti, "I Castelli della Lombardia - Province di Milano e Pavia", Ist. Geografico De Agostini, Novara 1990

 

Indirizzo: Peschiera Borromeo

Facilities