Castello Di Corradino

Castello Sicilia, Enna - Centuripe

Epoca
III Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Comune

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il Castello di Corradino è un edificio funerario romano di età imperiale la cui destinazione d’uso fu identificata, per primo, da G. Libertini nella sua monografia su Centuripe del 1926. I Ruderi del castello si trovano a qualche km dal centro cittadino, si trova su uno sperone roccioso da cui si puo' godere di un panorama mozzafiato di tutta la piana catanese.

A pianta quadrata, preceduta da un pronao, in effetti somiglia piu' ad una torre. Ed in effetti la denominazione di castello è impropria poichè si tratta in realtà di un mausoleo risalente all'età imperiale, utilizzato da Corrado Capece come fortezza nella difesa degli Svevi in Sicilia.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Autostrada A19 (Catania-Palermo) uscita Centuripe. Raggiungere il centro cittadino. 

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Si tratta di un'antica costruzione romana risalente al II secolo d.C.. La denominazione di castello, assunta in epoca medievale, è impropria trattandosi di un edificio quadrato, piuttosto piccolo, assimilabile ad una torre. Fu utilizzato da Corrado Capece come fortilizio nella difesa degli Svevi in Sicilia. 

 

Indirizzo: Viale Corradino

Facilities