Castello Di Motta San Nicolò

Castello Sicilia, Messina - Messina

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Nessuno
Proprietà

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Attestazione documentaria.

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Non precisabile; è molto probabile che il fortilizio sia sorto alla metà del XIV secolo.

Nel 1357 (giu. 4) Federico IV nomina Costano de Giorgina capitano di guerra con cognizione delle cause criminali della Motta San Nicolò, di recente (de novo) abitata. Il giorno successivo, però, il re comunica agli abitanti, annullando ogni altra nomina, di avere affidato la capitania di Taormina, della stessa Motta San Nicolò e di altri luoghi vicini, al conte di Aidone e cancelliere del regno Enrico Rosso. (Cosentino 1886, p. 368, doc. CCCCXC; p. 370, doc. CCCCXCV).

Nel 1557 Filoteo degli Omodei ricorda la torre ed antiche rovine della motta.

Bibliografia

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell’isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l’Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

 

Indirizzo:

Facilities