Castello Di Martini

Castello Sicilia, Messina - Sinagra

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

L’edificio, oggi in stato di rudere, sorge al centro della contrada omonima, sul crinale in posizione intermedia tra Sinagra e Ficarra, sulla sponda destra dell’omonima fiumara.

 

L’imponente massa dell’edificio, di cui è ancora leggibile l’angolo sud-ovest, è realizzata sfruttando una notevole differenza di quota (ca. 6 m) tra piazza del Popolo, via Castello e via Aria Torre.

Dal monte (via Aria Torre) i resti del castello, totalmente interrati, non sono visibili, mentre dalla sottostante via Castello si può ancora leggere il paramento murario in pietra arenaria rincocciata e legata con malta; il cantonale è costituito da grossi blocchi rozzamente squadrati, alcuni dei quali sembrerebbero di reimpiego. Nello stesso tratto di mura si scorgono due piccole finestre quadrate, poste in asse su livelli diversi, contornate da stipiti ed architravi in blocchi lapidei. 

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il castello è citato, per la prima volta, alla fine del XIV secolo.

Nel 1277 nella colletta regia figura come località con 17 fuochi.

Nel 1296 è menzionato come Casale.

Nel 1392 ad Adamuccio Scorciagatta è confermata la concessione del casale vocatum li Martini cum fortilicio, feudo, terriitoriis…in valle Demine, prope territoria terrae nostrae Ficariae, casalis Sinagrae… (Palazzolo 1998, p. 8).

Nel 1400 il casale ed il relativo fortilizio passano agli Spadafora.

Nel 1457 viene data licenza per riparare o ricostruire il castello ad Antonio Rosso.

Nel 1460 si ha una nuova licenza per riparare o ricostruire il castello ed erigere mura a difesa del casale.

Bibliografia

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell\'isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l\'Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

 

Indirizzo: C.da Martini, Centro Urbano, Piazza del Popolo, Via Castello

Facilities