Castello Di Ucria

Castello Sicilia, Messina - Ucria

Epoca
Non Precisabile
Visitabile
Nessuno
Proprietà

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Del castello rimane solo attestazione documentaria; l’abitato è sito a mezza costa alle falde della rocca di Poggio sulla sponda occidentale della fiumara di Sinagra. Secondo Vito Amico, il castello sorgeva “nel sito più eccelso verso occidente, ma oggi è abbandonato”. Il centro è posto in rapporto visivo diretto con l’abitato fortificato di Raccuja.

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Nel 1277 figura come località con 280 fuochi – Bresc 1986, p. 62.

Nel 1308-10 Ucria è ricordata come casale – Sella 1944, p. 54.

Alla fine del XIV secolo Berengario Orioles Lanza III subisce la confisca e la restituzione dei beni sotto re Martino I che gli concede anche le terre di Martini, di Ucria e di Piraino – Argeri, p. 64.

Nel 1408 sono citati terra e castello – Gregorio 1791-92, II, p. 498.

Nel 1750 il castello esiste ancora ma in stato di totale abbandono – Amico 1855-56, II, pp. 638-639.

Bibliografia

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell’isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l’Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

 

Indirizzo: Sorgeva nel punto più alto del centro abitato

Facilities