Castellaccio Di Partinico

Castello Sicilia, Palermo - Partinico

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Comune

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

 Il castello trecentesco fu costruito per difendere il casale che l’abate cistercense del Parco (oggi comune di Altofonte) fondò all’inizio del XIV secolo (Bresc 1975, p. 430. Dopo la costruzione del castello, il casale Salae passò al rango di terra. Pochi ruderi sono rimasti del castello: una rampa di accesso rinforzata da un contrafforte e qualche tratto di mura ai lati della rupe. I muri sono costruiti in modo irregolare con l’impiego di pezzami di pietra locale, legati con abbondante malta.

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

 Il 1315 vede concessa la licenza per la costruzione di un castello in casale Salae de nemore Partinici, mentre nel 1355 ca. si annoverà già come castrum Sale tra le terre feudali; ancora menzionato come castello nel 1399, come castri Sale de Partinico. Nel 1434 il castello ospita il sovrano Alfonso il Magnifico, in sosta nel castello durante una battuta di caccia. Del 1558 è infine la citazione del “castel di Sala, edificato nella pianura della selva Partenia”.

Bibliografia

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell’isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l’Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

Pirri 1733;

Librino 1928;

Acta Curiae 11;

ACA, Cancillerìa, reg. 2824;

Fazello 1817, I, X, III.

 

Indirizzo: Castellaccio; ai piedi del monte Cesarò, sulla circonvallazione non lontano dall'ospedale.

Facilities