Castello Di Solanto

Castello Sicilia, Palermo - Santa Flavia

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, su richiesta
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il castello di Solanto è stato costruito vicino al mare per proteggere l’attività del caricatore.

Su un acquerello di Camillo Camilliani (Scarlata 1993, p. 593), si vede il castello delimitato da una cinta merlata dominata, ad ogni angolo, a una torre quadrangolare munita di caditoie. Una di queste torri si trova, oggi, inglobata nel palazzo residenziale. Si vedono ancora alcune mensole in pietra che sostenevano le caditoie. Con l’ultimo restauro e lo spesso intonaco che ricopre tutti i muri, l’edificio ha definitivamente perso le sue caratteristiche tardo-medievali.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Dall'autostrada A19 prendere l'uscita Casteldaccia ed entrare nel paese; da qui immettersi sulla SS113 fino alla destinazione.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Le origini del castello sono da ricercare nella costruzione di un caricatore di cereali a Solanto nel 1360; nel 1392 sono già testimoniati la torre e la tonnara; titolare del feudo è Francesco Casasaja. Nel 1408 si ha notizia di Franciscus Casasaiga pro castro et feudo Solanti cum tonnaria sua (Gregorio 1791-92, II, p. 488); nel 1500 ca. castrum sive turris et feudum Solanti de Sacro Regio Demanio ex antiquo fuerant (Barberi, III, p. 29).

Bibliografia

V. Amico, Dizionario topografico della Sicilia, tradotto e annotato da Gioacchino Di Marzo, 2 voll., Palermo 1855-56.

A Drago Beltrandi, Castelli di Sicilia, Milano 1956

T. Fazello, De Rebus Siculis decade duae, Palermo 1558; trad. it con titolo Storia di Sicilia a c. di A. De Rosalia, Palermo 1990.

G. Ganci Battaglia, G. Vaccaro, Aquile sulle rocce (Castelli di Sicilia), Palermo 1968.

F. Maurici, L’insediamento medievale nel territorio della provincia di Palermo. Inventario preliminare degli abitati attestati dalle fonti d’archivio (secolo XI-XVI), Palermo 1998.

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell’isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l’Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

 

Indirizzo: Via Castello, 20

Facilities

Sposati in questo castello