Casa Challant Di Ayas

Castello Valle d'Aosta, Aosta - Ayas

Epoca
XV Secolo
Visitabile
Si, gratuito
Proprietà
Regione

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Casa Challant è situata sulla strada principale di Antagnod, nel Comune di Ayas, a lato della salita che conduce alla chiesa parrocchiale.

Recentemente è stata trasformata dalla Regione Valle d'Aosta, a firma dell'architetto Louis Bochet, per adattarla a punto vendita dell'Ente Valdostano per l'Artigianato Tipico (IVAT) e a sede della Cooperativa dei Sabotiers, gli artigiani artisti costruttori di "Sabot" (calzatura tipica in legno della vallata).

Il lato strada della casa ha ancora un bel balcone in legno, sorretto da saettoni.

L'edificio è affiancato dalla torre scalare cilindrica della scala a chiocciola, con tre finestre sovrapposte decorate con un motivo a chiglia rovesciata

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

 Uscire al casello autostradale A5 a Verrès (AO). Imboccare la Val d'Ayas. Nel comune di Ayas, svoltare a sinistra per Antagnod. La Casa si trova nel centro del villaggio.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Casa Challant, una delle più belle case rustiche della Valle d'Aosta, in seguito prese il nome di Maison Fournier.

Si tratta di una piccola casaforte che fu di proprietà dei Conti di Challant.

A Casa Challant nella metà del secolo XV vi risiedeva il castellano degli Challant.

I documenti raccontano che un funzionario ducale presentatosi alla porta nel 1459 munito sul petto dello stemma dei Savoia, per consegnare alcune lettere di citazioni al castellano, rischiò di essere lapidato da una dozzina di uomini che, vistolo, si misero a far finta di giocare a "palet" (tipico gioco valdostano ancora oggi in voga, caratterizzato dal lancio di dischetti in pietra ora in metallo).

Una curiosità: la zampa fissata alla balconata sarebbe quella dell'ultimo esemplare di orso abbattuto nella Val d'Ayas nel secolo scorso da tale Matteo Brunod.

Araldica

Gli Challant furono una famiglia nobiliare valdostana, apparsa nel XII, che godette di un grande potere durante il Medioevo e il Rinascimento, periodo durante il quale governarono gran parte della Valle d\'Aosta per conto dei Savoia.

Giovanni di Challant, figlio di Ebalo I, insieme ai fratello Bonifacio e Giacometto, riscattò la castellania di Casa Challant ad Ayas, in precedenza venduta ai Savoia.

 

Indirizzo: Frazione Antagnod, via De l'Eglise

Facilities