Castello Inferiore Di Marostica

Castello Veneto, Vicenza - Marostica

Epoca
XIV Secolo
Visitabile
Si, pagamento
Proprietà
Comune

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Condividi

Prezzi ed orari

Come raggiungere

Seguire l'autostrada A4 in direzione Venezia. Dopo il casello di Vicenza est immettersi nella A31 "Valdastico" in direzione Piovene Rocchette. Uscire a Dueville e seguire la SS 248 Marosticana-Schiavonesca in direzione Marostica. Seguire l'autostrada A4 in direzione Milano. Dopo il casello di Grisignano di Zocco immettersi nella A31 "Valdastico" in direzione Piovene Rocchette. Uscire a Dueville e seguire la SS 248 Marosticana-Schiavonesca in direzione Marostica. Procedere lungo la SS 47 in direzione Bassano del Grappa, quindi seguire la segnaletica per Marostica. Procedere lungo la SS 47 in direzione Bassano del Grappa, quindi seguire la segnaletica per Marostica.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Con la conquista scaligera di Vicenza ad opera di Cangrande Della Scala (aprile 1311) il territorio vicentino viene sottratto alla «custodia» padovana.
Inizia così il periodo della dominazione scaligera (1311-1387).
Con Cangrande viene avviato il processo di ridefinizione urbanistica di Marostica con lo spostamento del cuore della città dall'antico Borgo, romano e medioevale, all'attuale centro intramurario. Agli anni 1312 e successivi risale, infatti, la costruzione del Castello Inferiore, detto anche Castello Da Basso, e del Castello Superiore.
Il Castello Inferiore, tutto merlato, ha pianta rettangolare ed è un tipico castello-recinto costruito a ridosso di un imponente Mastio.
Costituisce un pregevole esempio di architettura militare.
Dopo la guerra della Lega di Cambrai (1509-1510) il podestà trasferì la sua sede dal Castello Superiore, gravemente danneggiato, al Castello Inferiore.

 

Indirizzo: Piazza Castello 1

Facilities



Non ci sono al momento strutture segnalate dove mangiare