Castello Di Montegridolfo

Castello Emilia Romagna, Rimini - Montegridolfo

Prenota


Descrizione

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Da nord, uscita A14 Cattolica-Gabicce, poi verso San Giovanni in Marignano, Morciano-Saludecio, seguire per Mondaino e si arriva al Castello di Montegridolfo.

Da sud, uscita A14 Pesaro-Urbino, verso Urbino-Montecchio, Tavullia, Trebbio e si arriva al Castello di Montegridolfo.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



paolomre

  • 20/02/2011

Luogo veramente incantevole

Storia

Il Castello di Montegridolfo (Castrum Montisgredulphi)
Un borgo medievale che, durante i secoli, ha vissuto un difficile destino di contesa per via della sua posizione, unica e strategica, al confine tra Romagna e Marche.
Il Castello di Montegridolfo si erge su quella linea che allora delimitava i possedimenti della casate dei Malatesta di Rimini e dei Montefeltro, signori della vicina Urbino.
Il suo battesimo è nel XIII secolo quando venne scelto a dimora della nobile famiglia dei Gridolfi. Proprio dello stesso periodo è anche l’inizio delle lotte tra le due casate all’interno della valle del Conca, lotte che costarono a Montegridolfo tre secoli di saccheggi ed alterni domini.
Nel 1336 fu addirittura totalmente distrutta da Nolfo, conte di Urbino.
La ricostruzione ad opera del patriarca dei Malatesta Galeotto, risale all’anno successivo.
La quiete giunse solo nel XVI secolo, la famiglia Malatestiana da allora regna ancora oggi sovrana assoluta.

 

Indirizzo: Via Roma, 38

Facilities

Sposati in questo castello