Castello Quistini

Castello Lombardia, Brescia - Rovato

Epoca
XVI Secolo
Visitabile
Si, pagamento
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Il Castello di Quistini è un grande palazzo nobiliare a pianta pentagonale, che unisce le esigenze della struttura fortificata cinquecentesca a quella di una sontuosa residenza aristocratica. E’ dotato di cinque torri angolari e un grosso torrione centrale a quattro piani. Caratteristico è il salone, che con i suoi 150 mq è una delle sale ad unica campata più grande di tutta la Franciacorta. 

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Dall'autostrada A4 prendere l'uscita Rovato; alla rotonda prendere la seconda uscita per SP51 in direzione Via Padania; alla seconda rotonda imboccare Via Franciacorta. Proseguire su questa fino alla rotonda, dunque imboccare la prima uscita Via Sopramura; continuare per 120 m fino alla destinazione desiderata.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il Castello fu edificato per volere di Ottaviano Porcellaga nel 1560 come alternativa fortificata al Castello di Rovato.  Il castello risponde alla consuetudine cinquecentesca degli aristocratici di costruirsi grandi residenze nobiliari fortificate nel mezzo delle campagne, dove potersi distrarre negli svaghi pur nella sicurezza di un edificio militarmente ben difeso.

 

 

Indirizzo: Via Sopramura 3a

Facilities

Sposati in questo castello