Castello Di Polizzi

Castello Sicilia, Palermo - Polizzi Generosa

Epoca
XII Secolo
Visitabile
NO
Proprietà
Privata

Verifica gli orari prima di effettuare una visita

Descrizione

Su uno sperone isolato (917 m), che domina la valle del fiume Imera, si erge il centro di Polizzi, a controllo della viabilità fra la costa tirrenica e l’interno della Sicilia. Di recente è stata scoperta una necropoli ellenistica in contrada San Pietro, ad est dell’abitato odierno.

Del castello di Polizzi rimangono pochissimi resti di difficile interpretazione perché inglobati in nuovi corpi di fabbrica. Le porzioni murarie apparentemente più antiche sono costruite con pietre di calcare locale, di piccole e medie dimensioni, grossolanamente sbozzate nella loro superficie a vista e legate con malta.

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

Dall'autostrada A20 prendere l'uscita Buonfornello ed immettersi in A19 verso Catania; dopo 18 km prendere l'uscita Scillato ed immettersi in SS643; proseguire su SS643 per 15 km fino a destinazione.

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

Il diploma della diocesi di Troina del 1082 è il primo documento in cui è annoverata Politium. Nel 1150 Idrisi descrive la zona: “il castel [hisn] di Polizzi sorge sopra una alta vetta”. Nel 1206 e nel 1269 è citata come casale e terra; nel 1274 terra e castello demaniali: castrum Policii, quod per universatem eiusdem terre tantum sinvenitur hactenus fuisse constructum (Sthamer 1914, p. 127). Nel 1299 si citano terra e castello; nel 1322 terra Policii, nel 1354 terra Policii in dominio regis cum castro. Nel 1356 Francesco Ventimiglia è castellano del castello regio di Polizzi con facoltà di farsi sostituire; nel 1558 si cita (Fazello 1817, I, X, I, p. 559) come “rocca ancora in piedi”.

Bibliografia

V. Amico, Dizionario topografico della Sicilia, tradotto e annotato da Gioacchino Di Marzo, 2 voll., Palermo 1855-56.

Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle isole tirreniche, 10 voll., Pisa-Roma 1987-1994.

F. Maurici, Castelli medievali in Sicilia. Dai bizantini ai Normanni, Palermo 1992.

F. Maurici, L’insediamento medievale nel territorio della provincia di Palermo. Inventario preliminare degli abitati attestati dalle fonti d’archivio (secolo XI-XVI), Palermo 1998.

Castelli medievali di Sicilia, guida agli itinerari castellani dell’isola; Regione Siciliana Centro Regionale per l’Inventario la Catalogazione e la Documentazione dei Beni Culturali e Ambientali.

 

Indirizzo: Centro urbano, piazza Castello.

Facilities