Descrizione

Condividi


Prezzi ed orari

Come raggiungere

La tua esperienza personale può essere di grande aiuto agli altri viaggiatori. Grazie!



Storia

I signori di Ruvina - più avanti Rubein - erano ministeriali dei Conti di Tirolo. Resti delle mura del loro castello sono visibili nelle vicinanze del castello di Tirolo. Anche il poeta e cantautore Rubin, allievo del famoso Walther von der Vogelweide apparteneva a questa nobile famiglia.

Nel 1220 viene citata per la prima volta in documenti la loro dimora a Maia Alta. Nel 1388 tramonta la stirpe dei Rubein. A loro seguono i Signori di Starkenberg e Rottenburg e nel 1471 quelli di Maretsch. Nel 1536 il Castello diviene proprietà dei signori von Wanga.

Nel 1875 passa alla famiglia del Conte Anton von Brandis e nel 1880 a quella del Barone Franz von Reyer, il quale da inizio alle prime trasformazioni.
I grandi cambiamenti sono opera della Contessa Anna Asseburg - Wolff-Metternich, dal 1883 padrona a Rubein, insieme a suo marito il Conte Camille du Parc-Locmarià.
Da quel tempo Castel Rubein diventa dimora famigliare dei Conti du Parc fino ai nostri giorni.

 

Indirizzo: Via Christomannos, 38

Facilities

Sposati in questo castello